'Guardiani della Galassia 3' avrà luogo dopo 'Avengers 4'

James Gunn ha sorpreso i fan Marvel annunciando il suo ritorno per Guardiani della Galassia 3 prima di imbarcarsi nel tour giornalistico per il secondo sequel. Ora però gli stessi fan devono aspettare dato che il regista ha confermato sui media che la trilogia continuerà solo dopo gli eventi del quarto film degli Avengers.

Questo significa che dovremo aspettare prima l’uscita di Spiderman: Homecoming (7 luglio 2017), Thor: Ragnarok (3 novembre 2017), Black Panther (16 febbraio 2018), Avengers: Infinity War (4 maggio 2018), Ant-Man and The Wasp (6 luglio 2018), Captain Marvel (8 marzo 2019), e il quarto film degli Avengers (3 maggio 2019).

C’è anche un sequel di Homecoming programmato per il 5 luglio 2019. Quindi, a meno che la Marvel non voglia aggiungere un quarto film in quell’anno o riprogrammare la scaletta, il film dei Guardiani uscirà più o meno nel 2020.

Star-Lord e la sua gang appariranno in Infinity War. Secondo Joe e Anthony Russo, che dirigeranno entrambi i film, “Questi due film saranno il culmine di tutto ciò che è successo [nell’Universo Marvel] , fin dal primo film di Iron Man. Essendo un culmine, in un certo senso saranno la fine di alcune cose, e l’inizio di altre.”

Alla prèmiere del secondo film, Gunn ha detto di Guardiani 3 “Penso davvero che i tre film lavorino assieme in un tutto, raccontando una sola storia. Questa è la storia dell’iterazione dei Guardiani della Galassia, e conosceremo ancora meglio i personaggi rispetto al primo film.”

Fonte: EW